Sport Scicli

Judo, bottino di medaglie della Koizumi a Taranto

Al Torneo internazionale Città di Taranto

Taranto - Si è svolta  a Taranto in occasione del “Torneo internazionale Città di Taranto” la prima  tappa  del “ Trofeo Italia” di judo, la Judo Club Koizumi  Scicli si è presentata all’appello con una squadra di giovani atleti che hanno ben figurato e con i loro prestigiosi piazzamenti hanno permesso alla società  sciclitana di ottenere il secondo posto assoluto nella classifica finale per club, dietro la squadra romana della “Fitness Nuova Florida”. 

La gara era riservata a tutti gli atleti delle classi agonisti, ma la compagine sciclitana su decisione del maestro Pelligra ha deciso di presentarsi con una squadra di giovanissimi appartenenti alla classe esordienti, in modo da testare la condizione ad inizio stagione. 

In campo femminile ha schierato due atlete , Serena Pitrolo, cat 52 kg, che ha ottenuto un lusinghiero 5° posto, nonostante il podio fosse alla sua portata. Maria Clara Donzella, a limite dei 44 kg, passata alla categoria di peso superiore, ha onorato al meglio la manifestazione ottenendo un brillante primo posto. 

In campo maschile Edoardo Rendo, cat 50 kg, dopo una distrazione nel primo incontro, che gli è costata la sconfitta, è stato mandato ai recuperi dove ha iniziato una rimonta perfetta, vincendo per ippon tutti gli incontri e ottenendo così la 3° piazza. Nella stessa categoria di peso Alessandro Causarano, dopo una gara generosa si è dovuto accontentare del  7° posto che fa ben sperare per i futuri impegni. Bene anche il giovane Simone Allibrio cat. Kg 45 , che alla sua prima uscita dopo un periodo di stop, ha subito fatto vedere la sua classe, ottenendo un ottimo 3 posto.

Nei 60 kg, Andrea Carnemolla , il novizio del gruppo e meno esperiente, ha ottenuto un buon 5 posto .

Andrea Di Stefano, invece, ha pagato lo scotto del passaggio della classe di  età e non e’ riuscito a imporre il suo judo talentuoso  ai più  forgiati atleti già militanti in questa categoria. 

Dopo il rientro da Taranto la Koizumi ha subito ripreso gli allenamenti in vista dei prossimi impegni,  infatti il 28 e 29 gennaio toccherà scendere in campo agli atleti della classe cadetta, Marta Causarano, Gabriele Bossettini  e Angelo Vilardo, i quali disputeranno il “Torneo internazionale Alpe Adria”, che si terrà a Lignano Sabbiadoro,. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif

A Lignano Sabbiadoro  prenderanno parte al torneo anche i 2 Juniores Giacomo Pitrolo e Natale Timperanza. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif