Scuola Ragusa

Il Pd: La scuola di Marina ha perso l’autonomia scolastica

I complimenti, ironici, all'assessore Suizzo

Ragusa - “La scuola di Marina di Ragusa ha perso l’autonomia scolastica”. E’ il senso della denuncia del segretario cittadino del Pd, Giuseppe Calabrese, che critica aspramente l’assessore alla Pubblica istruzione del Comune, Venerando Suizzo, per quanto accaduto.
“Quest’ultimo – afferma Calabrese - viene al sit-in del Pd davanti alla scuola di Marina, annuncia che parte per Palermo con l'obiettivo di mantenere l'autonomia scolastica per la frazione e torna con un pugno di mosche in mano dimostrando che Dipasquale e soci non hanno alcun peso politico alla Regione. Infatti, lo ribadiamo, è notizia di oggi che Marina ha perso l'autonomia scolastica”. Calabrese fa i complimenti, ovviamente in modo ironico, all’assessore Suizzo.
E aggiunge: “Anziché perdere tempo a mettere tasse sulla testa delle famiglie con figli che studiano, anziché insultare il sottoscritto accusandolo di vivere in confusione, perché l’assessore Suizzo non si occupa di espletare il suo lavoro che, purtroppo, non ha svolto al meglio, come abbiamo potuto constatare proprio in queste ultime ore? Stia tranquillo, Suizzo, perché i residenti di Marina sapranno come votare la prossima volta. Dopo la pessima figura rimediata dinanzi alla scuola di Marina al cospetto di tanti genitori, alla luce del fallimento del suo viaggio a Palermo, abbia, Suizzo, il coraggio di dimettersi da assessore. O, se non lo ritiene opportuno, almeno lasci la delega alla Pubblica istruzione e si faccia dare qualche incarico meno impegnativo”.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif