Giudiziaria Pozzallo

Sulsenti e la Giunta assolti dall’accusa di tentato abuso d’ufficio

La vicenda riguardava l'incarico a un professionista

Modica - Il GUP del Tribunale di Modica ha prosciolto “perché il fatto non sussiste” il sindaco Sulsenti, la Giunta Comunale di Pozzallo ed i funzionari dall’accusa di tentato abuso di ufficio relativamente ad un incarico ad un professionista cui era stato revocato.

Ciò a conferma della trasparenza e della legittimità della loro condotta amministrativa.

Dichiarano gi amministratori: “siamo stati sempre sereni e certi circa il buon esito del giudizio. Abbiamo offerto la più totale collaborazione e ci siamo sempre dichiarati pronti ad ogni chiarimento. La legalità ed il rispetto delle regole sono al primo posto di ogni nostro comportamento teso soltanto al raggiungimento degli obiettivi di programma nell’interesse della Collettività. Così come dichiarammo all’indomani dell’informazione di garanzia, alla quale la stampa diede ampio risalto, ribadiamo oggi, a maggior ragione, la nostra piena ed incondizionata fiducia nell’operato della magistratura”.  

Grande soddisfazione, quindi, hanno espresso il sindaco Sulsenti e la Giunta nelle persone del vicesindaco Sigona e degli assessori dell’epoca Amore, Avveduto, Ballatore, Ruta e Ucciardo i quali auspicano che gli Organi di Stampa possano dare il dovuto rilievo alla notizia del loro proscioglimento, così da informare tutti coloro che hanno tentato di strumentalizzare una semplice “informazione di garanzia” trasformandola in macchina del fango per fuorviare l’opinione pubblica.

Ringraziano altresì quanti hanno loro, nel tempo, manifestato solidarietà ed amicizia nel fondato e corretto rispetto della norma di civiltà che non considera colpevole alcun soggetto sino a sentenza passata in giudicato. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif