Sport Ragusa

Cicli Massari Ragusa Frw, domenica ad Avola la nuova stagione

Passione per la mountain bike

Ragusa - Comincia una nuova stagione. E una nuova avventura per la Cicli Massari Ragusa Frw che, all’insegna della passione per la due ruote, su strada e in mountain bike, ha allestito per l’anno 2012 una squadra che si presenta con una specifica peculiarità.

“Quest’anno – dice il presidente Franco Massari – abbiamo voluto puntare esclusivamente su ciclisti dell’area iblea, su talenti già affermati e su altri che potranno rivelare le proprie doti nei mesi a venire, consapevoli della importante tradizione che, in provincia di Ragusa, possiamo vantare. Siamo certi di poter raggiungere traguardi consistenti proprio facendo leva sullo spirito di aggregazione e sulla voglia di fare. Traguardi che possono mettersi in luce già a partire dal primo appuntamento di domenica prossima”. Domenica 12 febbraio, infatti, prova d’esordio della stagione per la Cicli Massari Ragusa Frw che sarà ad Avola (circuito cittadino della lunghezza di tre chilometri) con alcuni componenti della squadra per prendere parte ad una competizione inserita nelle prove a respiro regionale. Faranno parte del team che sarà ai nastri di partenza, accompagnati dallo stesso presidente Massari e dal direttore sportivo Gianni Licitra: Enrico Di Martino, Gianni Gulino, Maurizio Mezzasalma, Massimo Cassibba, Alberto Di Pasquale, Angelo Mortillaro, Vito Cutrone, Giovanni Firullo. La squadra, naturalmente, è molto più ampia ed è composta da oltre trenta ciclisti. Tra le novità di quest’anno, il fatto che a guidare il gruppo, con i galloni di capitano, sarà Angelo Canzonieri, ex professionista, vera e propria bandiera del ciclismo ragusano. “Grazie ad Angelo – afferma ancora il presidente Massari – punteremo a confrontarci su consigli e suggerimenti di grande spessore che invoglieranno i ragazzi a fare del proprio meglio. Da questo momento in poi, la nostra squadra scenderà in campo per collezionare risultati di un certo spessore. Ma, soprattutto, per fare crescere, ancora di più, la passione per le due ruote in provincia di Ragusa”.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif