Sport Ragusa

Cicli Massari, Mortillaro a Vittoria, Belluardo a Butera

Gioco di squadra, orchestrato ancora una volta dal capitano Angelo Canzonieri

Ragusa - La Cicli Massari Ragusa Frw ancora sul gradino più alto del podio. Seconda gara della stagione e seconda vittoria per il team del presidente Franco Massari che anche a Vittoria ha messo in mostra le qualità e le caratteristiche tecniche dei propri ciclisti in grado di confrontarsi con la concorrenza più agguerrita.

Per la seconda edizione del trofeo Natura, è stato l’atleta di casa, Angelo Mortillaro, a sfruttare al meglio la conoscenza del tracciato e ad arrivare solo sul traguardo. Tutto ciò grazie anche alle diverse azioni di affiancamento e disturbo nei confronti degli avversari effettuate dai compagni di squadra Carmelo Di Pasquale, Massimo Cassibba, Enrico Di Martino e Vito Cutrone. Il gioco di squadra, orchestrato ancora una volta dal capitano Angelo Canzonieri, è servito a Mortillaro per prendere le misure a quanti ne insidiavano il primato, garantendosi l’arrivo a braccia alzate, sostenuto dai tifosi accorsi ad applaudire le gesta della squadra iblea. “Un’altra prestazione da incorniciare – commenta il direttore sportivo Gianni Licitra – che si inserisce nel contesto dell’applicazione delle varie tattiche a cui stiamo prestando la massima attenzione. E devo dire che il successo è stato reso ancora più gratificante dai riscontri ottenuti anche nelle altre categorie”. Sempre a Vittoria, infatti, da segnalare, per quanto riguarda i Cadetti, il terzo posto di Lorenzo Veldirami, il sesto di Giovanni Firullo e l’ottavo di Carmelo  Di Pasquale. Negli Junior, quarto posto di Enrico Di Martino. Oltre al successo di Mortillaro, poi, per quanto concerne i Senior, in evidenza anche Cassibba, classificatosi al sesto posto, e Cutrone, ottavo. Nei Gentlemen, settimo Angelo Canzonieri mentre tra i Veterani al quinto posto è giunto Paolo Cavalieri. Nella classifica a squadre, la Cicli Massari Ragusa Frw si è piazzata al secondo posto.

Non contenta dei risultati conquistati a Vittoria, la squadra iblea si è messa in mostra alla grande anche a Butera dove, in occasione della seconda prova di Coppa Sicilia di mountain bike, ha fatto bottino pieno. La prima gara di giornata è stata vinta da Gianni Belluardo mentre Roberto Distefano ha conquistato il terzo posto. Vittoria di categoria anche per Ignazio Accetta nella M6, secondo posto nella M4 per Maurizio Mezzasalma e settimo posto per Salvatore Iacono. Secondo posto nella M2 con Alessandro Spampinato. Nelle donne, seconda posizione per Nina Gulino mentre Giuseppe Carpino, negli under 23, ha arpionato la quarta posizione in classifica. “Ringrazio tutti i ragazzi – afferma il presidente Franco Massari – che hanno difeso al meglio, nella giornata di ieri, i colori della nostra squadra. Sono molto entusiasta. Voglio, inoltre, fare i complimenti ai tre atleti di mountain bike della squadra della Forestale italiana, Nicolas Pettinà, Daniele Braidot e Luca Braidot che si stanno allenando proprio a Ragusa con i nostri atleti per preparare la stagione 2012. Li ho portati a Butera a gareggiare e qui hanno fatto valere tutta la loro bravura considerato che sono arrivati nei primi tre posti assoluti”.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif