Sport Scicli

Contest per la ricerca, Scicli capitale della danza in Sicilia

Due giorni intensa al Teatro Italia

Scicli - Il 5° Contest per la Ricerca, anche quest’anno ha dato i suoi frutti. Quasi 1000 i ballerini provenienti da tutta la Sicilia, che si sono esibiti nelle giornate di sabato e domenica. Sabato la competizione inerente le discipline di: danza classica, danza moderna e danza contemporanea. A giudicare sono stati chiamati: Gabriella Tessitore, Silvio Oddi, Massimiliano De Luca e Anna Pignataro.

Domenica la competizione  di Break dance, battles e hip hop. Anche in questo caso è stata chiamata a giudicare una giuria di esperti: Byron, Massimino, B.Boy Enano, Karim Aka Flex, tutti nomi di grande spessore nel campo delle discipline di danza su citate.

Bastava guardare le poltrone del Teatro Italia per capire come è andato quest’anno il Contest – ha dichiarato Luisa Sinacciolo, ideatrice dell’evento. Siamo riusciti ad organizzare un evento di  rilievo sportivo, ma anche sociale, con la raccolta fondi per Telethon,  grazie anche alla Provincia, al Comune, al CSEN, ma soprattutto grazie alle numerose scuole provenienti da tutta la Sicilia”.

Anche quest’anno, sono state distribuite delle borse di studio, due delle quali sono andate allo sciclitano, Gabriele Puccia, dell’Akademy. Da segnalare anche il premio “migliore ballerina” di danza Hip Hop, assegnato ad, Asia Calabrese, allieva della scuola di danza Akademy di Scicli.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif