Sport Judo

La Koizumi impegnata su due fronti

Al Trofeo Internazionale “Judo Vittorio Veneto”

Scicli - Buona affermazione della J.C. Koizumi di Scicli che al 24° Trofeo Internazionale “Judo Vittorio Veneto”, gara inserita nel circuito del Trofeo Italia ha ottenuto il 12° posto su 271 club provenienti da 11 nazioni.

Gli atleti sciclitani hanno ben figurato riuscendo a conquistare  due pregevoli 3^ posti, uno con RENDO Edoardo che nella cat.kg 50  a suon di ippon magistrali vince sei incontri e si porta a casa la medaglia di bronzo, l’altro con DONZELLA Maria Clara che nella 44 Kg, vince 5 incontri di cui 4 vinti in modo strepitosamente. L’altro atleta CAUSARANO Alessandro si è dovuto accontentare di un settimo posto che diciamolo pure gli sta molto stretto considerando che ha vinto ben 4 incontri.

Ottimo anche il 9° posto di Andrea CARNEMOLLA nella cat. 60 Kg  che alla sua seconda esperienza ci regala un risultato così importante in una gara di livello Internazionale.

Male è andata, invece, per Simone ALLIBRIO che, non essendo in buona condizione fisica a causa di una influenza   che lo ha flagellato per tutta la settimana precedente alla gara, ha perso i due incontri nella cat. 45 Kg.

Nella stessa giornata la Koizumi era impegnata anche a Messina per la fase di qualificazione per il Campionato Italiano Juniores. Protagonista è stato l’atleta Natale TIMPERANZA che al suo primo esordio nella Classe Juniores, oltre che ha conquistare la medaglia di bronzo nella cat. Kg 73 , conquista anche la qualificazione alla fase Nazionale del Campionato Italiano Juniores che si svolgerà sabato 3 marzo p.v. a Genova.

Molto soddisfatto e contento , commenta il maestro Maurizio PELLIGRA   per l’ottima prova dimostrata dai suoi allievi, ma anche il buon lavoro prodotto dai tecnici Giovanni PARISI ASSENZA e Vincenzo IURATO (tecnico accompagnatore della gara “Judo Vittorio Veneto) che si prodigano per la preparazione atletica degli atleti.

Nella foto

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1538400214-3-ecodep.gif

In alto a sx. il Preparatore atletico Vincenzo Iurato, gli atleti Timperanza Natale e Cassibba Giuseppe  e il maestro Maurizio Pelligra;

in basso a sx. Carnemolla Andrea, Rendo Edoardo, Causarano Alessandro e Donzella Maria Clara