Sport

Primo e secondo posto assoluto per la Cicli Massari Ragusa

Nel campionato siciliano cronoscalata “Primo trofeo Nuova Avir”

Ragusa - Primo e secondo posto assoluto per la Cicli Massari Ragusa Frw nel campionato siciliano cronoscalata “Primo trofeo Nuova Avir” tenutosi ieri nel capoluogo ibleo.

Carmelo Di Pasquale, della categoria Cadetti, ha avuto la meglio, per una manciata di secondi, sul compagno di squadra, Maurizio Spadaro, categoria Senior, dopo avere effettuato il tracciato che da contrada Ficazza ha condotto sino all’arrivo in contrada Pizzillo praticamente senza sbavature.

La gara, valevole come prova unica di campionato siciliano cronoscalata Csain, ha dunque incoronato Di Pasquale come migliore biker della giornata anche se gli altri corridori della Cicli Massari, a fronte di un lotto di partenti formato da oltre cinquanta atleti, si sono quasi tutti messi in luce. Nella categoria Gentlemen, infatti, primo posto per Giancarlo Leggio e secondo posto per Angelo Canzonieri. Nella categoria Cadetti, oltre al successo di Di Pasquale, da segnalare anche il secondo posto di Giovanni Firullo. Tra i Veterani, primo posto per Paolo Cavalieri mentre tra i Senior il successo è andato a Maurizio Spadaro. Infine, tra i Junior primo posto per Enrico Di Martino. Per quanto riguarda la classifica per società, prima la Cicli Massari Ragusa Frw, seconda l’Idea Natura e terza il Team Dusty. A Di Pasquale, inoltre, è stato consegnato un premio speciale alla memoria di “Anna Licitra”, psicologa, attrice e organizzatrice di eventi assieme al marito Amedeo Fusco, venuta a mancare nei giorni scorsi. Il premio consiste in un quadro realizzato dalla pittrice Donata Scucces. “E’ stata una bella giornata di sport – ha commentato al termine della competizione sportiva il direttore sportivo della Cicli Massari, Gianni Licitra, che si è occupato dell’organizzazione dell’evento sportivo – che ha messo in luce una passione non comune nei confronti di questa disciplina da parte di tutti coloro che hanno partecipato all’evento. Tutto ciò ci conforta circa la crescita del movimento in provincia di Ragusa”. A Milazzo, nella terza prova di Coppa Sicilia di mountain bike, altri risultati positivi per il Team bike Ragusa Frw alla presenza del direttore sportivo Massimo Canzonieri. Gianni Belluardo ha vinto la prima partenza e si è aggiudicato il successo nella categoria dei Master 5. Nella seconda partenza, Giuseppe Campagnolo, quinto assoluto, è riuscito a centrare il primo posto nella categoria Juniores. Decimo assoluto Maurizio Mezzasalma che, a causa di un guasto meccanico, mentre era al comando tra i Master 4, ha perso la possibilità di vincere la prima gara stagionale, classificandosi, in conclusione, al secondo posto, risultato comunque da apprezzare. “Un’altra prova di carattere da parte dei nostri bikers – dice il presidente Franco Massari – che, su un tracciato molto duro, sono comunque riusciti a fare valere le proprie caratteristiche. Siamo molto carichi in vista della quarta prova che si terrà domenica in provincia di Ragusa, a Chiaramonte Gulfi”.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif