Sport Ragusa

Ragusa-Torino finisce 0 a 5 all’Aldo Campo

In amichevole

Ragusa - Applausi e gol. Il 2012 del Toro si chiude con la festa di Ragusa: sul campo, dove i granata battono 5-0 la squadra locale, e sugli spalti con 3mila tifosi (molti con sciarpe e bandiere del Torino) a coccolare la squadra di Ventura. L’amichevole, organizzata nel terzo giorno del ritiro invernale in Sicilia, è servita al tecnico genovese per scaricare il lavoro fin qui accumulato dopo le feste ed iniziare l’avvicinamento alla prima partita del 2013, a Catania sabato 5 gennaio. Al test era presente anche il presidente Cairo, che è stato premiato prima del fischio di inizio. 

 

Gli allenamenti intensi nel mini-ritiro invernale pesano sulle gambe dei granata, apparsi poco brillanti nel primo tempo. Ventura manda in campo il classico 4-2-4 con Bianchi-Sgrigna in attacco e Cerci-Stevanovic sulle fasce: al 4’ viene annullato un gol a Glik per fuorigioco e al 12’ il colpo di testa del capitano viene deviato in angolo. I ritmi sono blandi e il Ragusa, che milita in serie D, prende coraggio. Al 32’ Bonarrigo sfiora il gol su punizione e al 40’ Sgrigna si fa deviare una buona occasione dal portiere Ferla, ma la partita si sblocca al 44’. Punizione di Sgrigna dalla sinistra e Gazzi di testa gira in gol per l’1-0 granata. Lui aveva segnato l’ultimo gol prima di Natale ed ora bissa prima di Capodanno. 

 

Nella ripresa il Toro cambia subito otto giocatori (solo Di Cesare e D’Ambrosio giocheranno 90’), ma chiude in fretta i giochi. Al 9’ st Meggiorini raddoppia per il Toro: sponda di Sansone e la punta segna di sinistro il 2-0. La terza rete, invece, la sigla l’esterno sloveno Birsa al 16’ della ripresa con un tiro potente che prima sbatte sulla traversa e poi varca la linea. Meggiorini al 33’ sfiora la doppietta con une bella rovesciata fuori di poco, al 37’ Sansone serve il poker granata su lancio di Darmian e al 40’ Birsa piazza il 5-0 di testa che vale il bis personale. La festa è completa e domani mattina Ventura guiderà l’ultimo allenamento dell’anno prima del brindisi di squadra. 

 

RAGUSA-TORINO 0-5  

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1542707559-3-citroen-aircross.gif

RAGUSA: Ferla; Piluso, Milazzo, F. Arena, Fontana, Piccirillo, Spampinato, Buscema, Impallari, Bonarrigo, Foderaro. Entrati nella ripresa: Falco, Dalì, Nassi, Panatteri, D. Arena, Alma, Iozzia, Madera, Licitra, Di Vita, Guccione. All. Anastasi. 

TORINO (4-2-4): Gillet (1’ st L. Gomis); D’Ambrosio, Glik (29’ st Bakic), Di Cesare, Masiello (1’ st Darmian; Brighi (1’ st Basha), Gazzi (1’ st Vives); Cerci (1’ st Birsa), Bianchi (1’ st Meggiorini), Sgrigna (1’ st Sansone), Stevanovic (1’ st Verdi). A disposizione: A. Gomis, Diop. All. Ventura. 

ARBITRO: Fichera di Catania. 

RETI: pt 44’ Gazzi; st 9’ Meggiorini, 16’ Birsa, 37’ Sansone, 40’ Birsa. 

AMMONITI: D’Ambrosio. 

SPETTATORI: 3mila