Giudiziaria Modica

A Modica suonare le campane non è reato

Il parroco denunciato da un vicino

Modica - La Procura della Repubblica di Modica ha chiesto al Gip l’archiviazione del procedimento avverso il Parroco di una Chiesa di Modica, denunciato da un vicino per il suono, giudicato molesto, delle campane. 

La Procura ha ritenuto che non sussistesse la contravvenzione di disturbo delle occupazioni e del riposo delle persone a causa del suono delle campane.

Secondo la Procura di Modica, "il rumore prodotto dal suono delle campane di una Chiesa, finalizzato al richiamo dei fedeli al culto, rientra nelle consuetudini della vita della comunità e costituisce fatto periodico e di breve durata, normalmente privo di intensità tale da porre problemi di disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone".

 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif