Giudiziaria Modica

Dissequestrati i mezzi della ditta Buscema

Presunto inquinamento

Modica - Il Tribunale del Riesame di Catania, in accoglienza della richiesta avanzata dall'avv. Salvatore Poidomani, ha disposto il dissequestro dei mezzi in disposizione della ditta "Buscema G. C. Servizi Ambientali" di Modica che erano stati sottoposti a sequestro preventivo da parte dei carabinieri della Compagnia di Modica e dalla Capitaneria di Porto di Pozzallo nell'ambito dell'inchiesta sul presunto inquinamento di un tratto di mare ibleo, avviata dalla Procura della Repubblica di Modica e poi approdata alla Procura Distrettuale Antimafia di Catania per quanto concerne un presunto traffico illecito di rifiuti, in special modo reflui fognari che sarebbero stati prodotti dai villaggi turistici Baia Samuele e Marsa Siclà, anch'essi sottoposti a sequestro preventivo.