Giudiziaria Comiso

Le Ferrari in pista a Comiso, assolto il sindaco Alfano

L’accusa era abuso d’ufficio

Comiso - Il sindaco di Comiso, Giuseppe Alfano, è stato assolto con formula piena, perchè il fatto non sussiste, dal reato di abuso d’ufficio.

Il processo è nato da un sopralluogo del primo cittadino comisano, avvenuto il 3 dicembre 2011, quando avrebbe accompagnato alcuni proprietari di auto Ferrari e di una Porsche all’aeroporto casmeneo per effettuare delle prove sulla pista. 

Alfano spiegò, qualche giorno dopo, che si era trattato di un sopralluogo per verificare la fattibilità di un’iniziativa di beneficenza