Sport Ragusa

I festeggiamenti per lo scudetto della Juventus a Ragusa

Il 31esimo della storia

Ragusa - Anche a Ragusa festeggiamenti per la Juventus divenuta ancora una volta campione d'Italia. La vittoria sul Palermo e, classifica alla mano, la conquista del titolo che indotto, anche tantissimi tifosi iblei, a ritrovarsi ieri pomeriggio in piazza Libertà a Ragusa.

Bandiere, magliette bianco-nere, fumogeni colorati per una scenografia da grandi festeggiamenti organizzata dallo Juventus Club di Ragusa “Alessandro Del Piero”. Il presidente del club ragusano, Massimo Scalambrieri si dice soddisfatto: "Avevamo anche una rappresentanza del club a Torino ad assistere alla partita, grazie ai biglietti che erano a disposizione del club. Il 5 maggio per noi è una data importante perché segna, nel 2002, il superamento dell'Inter e dunque avevamo programmato per questa domenica sera una festa per quella ricorrenza, una festa che adesso sarà doppia”. Insomma doveva essere 5 maggio e 5 maggio è stato. Proprio quel 5 maggio che ricorda infatti alla Juve e agli juventini lo storico sorpasso in volta sull’Inter. Un simbolo che il caso ha voluto fosse la chiusura dello scudetto 2013. La Juve ha battuto il Palermo 1 a 0 mettendo così in tasca il tricolore numero 31 della sua lunga storia. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif