Giudiziaria Modica

Accusato di aver scaricato filmati hard da computer scuola, assolto preside

Con formula piena

Modica - Era accusato di avere utilizzato il computer del suo ufficio per visitare sito porno e scaricare file hard. Enzo Bonomo, difeso dagli avvocati Piero Rustico ed Enzo Trantino, era stato accusato di peculato.

E’ stato assolto con formula piena l’ex dirigente scolastico dell’Istituto Alberghiero “Principi Grimaldi”.  La difesa ha puntato le arringhe sulla possibilità che altri avessero potuto utilizzare il pc che aveva una password troppo elementare, ovvero “preside”. Il Collegio Penale del Tribunale di Modica(Antongiulio Maggiore presidente, Francesco Chiavegatti e Vincenza Rada Scifo)ha deciso di accogliere questa tesi assolvendo l’imputato con la formula “il fatto non sussiste”, ritenendo, dunque, possibile che ci possa essere stato un secondo “navigatore” in rete che accedeva a questi siti, anche esteri. Circa la navigazione, l’username, i siti e altro, avevano confermato tutto i due ispettori della polizia postale, Giuseppe Raciti e Giovanni Cacisi, che condussero le indagini a carico del dirigente. Secondo i due testi dal computer dell’ufficio di Bonomo sarebbe stato scaricato a spese dello stesso istituto, materiale hard da internet. In circa cinque anni di “frequentazione” di siti porno su internet, sarebbe stato stampato un ingente numero di foto pornografiche, per una spesa complessiva di oltre settemila euro, tra carta, toner e stampanti, tutta a carico della scuola. Le indagini, cominciarono nel 2009 e furono condotte anche a ritroso fino al 2005, quando fu passato al setaccio il computer in uso a Bonomo. nel suo stesso ufficio di preside, con tanto di cronologia dei siti visitati, tra cui spiccavano quelli a luci rosse. Il pubblico ministero, Gaetano Scollo, aveva chiesto la condanna a due anni e quattro mesi di reclusione. Si chiude, dunque, una vicenda che ha pesato sull’imputato, costretto a convivere con accuse che lo hanno infangato nella persona e nella professionalità

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1534503216-3-despar.gif