Sport Scicli

Basket, celebrato il Memorial Pitino

In ricordo di un bambino scomparso prematuramente

Scicli - Dopo il rituale minuto di silenzio, a ricordo del giovane atleta immaturamente scomparso, sono iniziate, all’interno del tensostatico di Iungi, suddiviso per l’occasione in due campi di gioco, le esibizioni degli oltre settantacinque mini atleti provenienti dalle formazioni iblee partecipanti al raduno provinciale Scoiattoli.

A dirigere le sei formazioni i seguenti tecnici societari: per la USD F. Ciavorella Carestia Santo, relativamente alla formazione “A”, e Alberto Carestia, relativamente alla  formazione “B”, per la Pegaso Ragusa Giorgio Di Martino, per la Vigor Santa Croce Giancarlo Di Stefano, per il Basket Club Ragusa  Paolo Licitra e per il Comiso 2010 Francesca Giannone e Carmelo Ata. 

La direzione di gara è stata affidata ai giovani arbitri Matteo Lumiera e Giorgio Lorefice.

Parecchi i genitori e gli appassionati di basket presenti sulla tribuna del tensostatico che hanno assistito, con particolare entusiasmo e fervore, alle esibizioni dei giovani mini atleti.

Le partite, due in contemporanea, e le gare di tiro e palleggio che hanno concluso la manifestazione sono stati accompagnati dal brusio continuo ed incessante proveniente sia dalle formazioni in campo che dai giovani seduti ai bordi.

Qualsiasi movimento, passaggio, palla rubata o canestro segnato, ha rappresentato per i giovani atleti occasione di applauso e soddisfazione .

Il momento finale della premiazione, preceduto da un breve discorso, di apprezzamento e di simpatia per i giovani atleti e per i tecnici delle società partecipanti da parte del presidente della USD F. Ciavorella dott. Vincenzo Inì, è stato accompagnato con interesse dagli atleti per i regali ricevuti che sono stati offerti dalla “Toys IN” di Scicli. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif