Scuola Ragusa

L’istituto Fermi di Ragusa, eccellenza didattica

Quattro i progetti

Ragusa - Quattro progetti europei testimoniano l’eccellenza didattica del Liceo Scientifico Statale “Enrico Fermi” di Ragusa. Grazie al Piano Integrato 2011, finanziato dall'Unione Europea con il Fondo Sociale Europeo nell'ambito del PON 2007/2013, sono stati portati a termine durante l'anno scolastico 2012/2013, corsi  di approfondimento e potenziamento di diverse discipline con il conseguimento di ottimi risultati.

Il primo modulo, di lingua inglese per il miglioramento delle competenze di base si è rivolto agli studenti selezionati dai docenti di lingua, ed ha avuto come obiettivi l'apprendimento ed l’approfondimento dell’inglese. Il secondo progetto era invece destinato agli alunni del biennio e mirava a potenziare le capacità di comprensione e rielaborazione orale e scritta di testi di letteratura italiana e scientifica.

Altri due moduli hanno puntato alla promozione delle eccellenze con la partecipazione alle prove delle Olimpiadi di Fisica e di Biologia che si sono tenute a livello regionale e nazionale. I destinatari sono stati tutti gli studenti del biennio. Non sono mancati i risultati di rilievo.  Edoardo Occhipinti, alunno della II B che ha frequentato uno dei due progetti, si è classificato al secondo posto alla selezione regionale delle Olimpiadi di Scienze Naturali e al 15° posto, primo tra i siciliani, alla fase nazionale per la sezione del Biennio. Un exploit importante che ha permesso al giovane studente di essere inserito nell'albo nazionale delle eccellenze. Un risultato unico in Sicilia, e di evidente rilievo a livello nazionale, testimonianza della qualità dei corsi resi possibili grazie ai progetti finanziati con il Piano Integrato 2011.

Martedì pomeriggio alle 17,30 presso l’auditorium della sede centrale del liceo, in viale Europa, alla presenza delle famiglie, degli alunni e dei docenti,  si terrà la manifestazione finale dedicata agli studenti che hanno preso parte ai quattro progetti.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif