Scuola Vittoria

Fine anno con Jordan Distefano a Scoglitti

All’età di 1 anno suonava con la batteria

Vittoria - Giornata intensa ieri per l’Istituto Comprensivo “L. Sciascia” per il saggio di fine anno dell’indirizzo musicale. Si sono esibiti gli alunni del corso del primo anno e l’orchestra dell’Istituto formato dagli studenti del secondo e del terzo anno.

La serata è stata aperta con l’esibizione dei musicisti solisti, già vincitori di concorsi musicali a carattere nazionale a Floridia (SR) e a Ragusa (Kastalia). Subito dopo si è esibita l’orchestra che ha eseguito brani classici e musica popolare. Tangibile

l’apprezzamento dei genitori che dagli spalti hanno partecipato, emozionati, a tutte le esibizioni. Ha colpito la presenza di un batterista in erba: Jordan Distefano, di cinque anni, frequentane la 3 classe della scuola d’Infanzia Don Bosco. Jordan si è rivelato un talento precoce, dimostrando una capacità straordinaria, data la giovanissima età. Il piccolo, infatti,  seguito dai genitori Alessandro  Distefano e  mamma Debora Caci, fin dall’età  di 8 mesi batteva le posate su pentole o tavolo fino a creare un ritmo. All'età di 1 anno suonava con la batteria un ritmo costante finché a 4 anni iniziava il primo percorso di studi a livello amatoriale presso una scuola privata di Vittoria. Dopo un anno di studio ha cominciato a esibirsi pubblicamente. Attualmente continua a studiare e a far crescere questa sua passione.

“Ancora una volta l’Istituto comprensivo Sciascia irrompe prepotentemente nello scenario del mondo scolastico ipparino ed ibleo tutto – dichiara il dirigente scolastico, Giuseppina Spataro -. Il livello didattico curriculare ed extra curriculare di questa nostra bellissima scuola, sebbene di periferia, quasi di frontiera, non ha nulla da invidiare alle altre realtà nazionali. I risultati parlano chiaro quando i nostri ragazzi partecipano ai concorsi regionali e nazionali, affermandosi sempre ai primissimi posti. In campo musicale abbiamo raggiunto risultati di assoluta eccellenza e le piccole nuove leve, come il piccolo Jordan, fanno ben sperare di mantenere alti i nostri standard. Mi piace pensare che dopo Francesco Cafiso, la città ha una nuova star musicale: Jordan Distefano”.


https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif