Scuola Modica

A Modica 49 alunni in una classe

Al liceo musicale

Modica - Quaratanove alunni sono 'stipati' in una classe del liceo musicale di Modica e tra loro vi è anche un disabile. Un sovraffollamento dovuto alla mancanza di copertura finanziaria per 45 ore di insegnamento di strumento.

La vicenda, definita 'scandalosa' e denunciata dalla Cgil,che ha scritto al ministro dell'Istruzione e al presidente della Regione un appello affinchè intervengano. I sindacalisti definiscono il fatto "una vergogna senza precedenti consumata nell'indifferenza".

Istituzione di una seconda ‘prima’ per il liceo musicale di Modica. Scarso scrive al direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale

 

 

Il commissario straordinario della Provincia di Ragusa Giovanni Scarso ha scritto al direttore generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, Maria Luisa Altomonte, per sollecitargli l’istituzione di una seconda ‘prima’ classe per il liceo musicale di Modica.

“Nel corso di questi anni mi informano gli uffici – dice il commissario Scarso - abbiamo registrato un crescente aumento di attenzione da parte di una platea di studenti per il liceo musicale che sceglie con maggiore specificità l’indirizzo dei propri studi, evitando scelte di massa che possono condurre con maggiore facilità ad aumentare le percentuali di abbandono scolastico. Siamo venuti incontro alla necessità della scuola che s’è trovata a dovere dare corso ad una prima classe con 50 iscritti, con gravi problemi per la didattica, ma anche per la sicurezza. Si confida pertanto nel favorevole accoglimento da parte di codesta istituzione perché venga autorizzata immediatamente e senza dilazione alcuna una seconda classe da destinare agli iscritti del primo anno”.