Sport Ragusa

Passalacqua. Arriva Abiola Wabara

Direttamente dagli Usa

Ragusa - La Passalacqua spedizioni annuncia l’ingaggio dell’ala italiana 32enne Nnena Abiola Wabara. Nativa di Parma, 183 centimetri, la nuova giocatrice biancoverde si trova attualmente negli Stati Uniti e sarà a Ragusa entro la fine del mese.

Lo scorso anno, con la maglia della Goldbet Taranto, in serie A1, Wabara ha giocato una media di 14 minuti a partita, con 3 punti di media ed altrettanti rimbalzi. Precedentemente aveva militato tra le fila del Cus Cagliari e del Bracco Geas S.S. Giovanni, sempre nella massima serie italiana ed ha collezionato diverse presenze negli ultimi anni nella nazionale maggiore. “Si tratta di una giocatrice di grande esperienza – commenta il presidente Gianstefano Passalacqua - che, in assenza di capitan Paola Mauriello, tornerà assai utile a coach Nino Molino per garantire le giuste rotazioni e per dare modo alla squadra di allenarsi a ranghi completi durante la settimana”. Coach Nino Molino aggiunge che la giocatrice era stata contattata anche l’anno scorso e che “questa è la dimostrazione che riteniamo Wabara un elemento sicuramente valido e al tempo stesso utile a portare a vanti il nostri percorso di crescita. Chiaramente – prosegue - il pensiero di sostituire Paola Mauriello non ci fa star bene, ma siamo costretti per necessità a fare questo tipo di intervento. Ha caratteristiche diverse rispetto a Mauriello ma sono quelle giuste per quanto riguarda il ruolo: può giocare sia ala piccola che ala forte, e ci potrà garantire atleticità e fisicità come ha sempre fatto in tutte le squadre in cui ha militato”. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif