Sport Ragusa

L’hockey club Ragusa batte il Dusmet Catania

Per 8 a 0

Ragusa - Terza di campionato per l'Hockey Club Ragusa, che Domenica nel campo Dusmet di Catania ha sconfitto per 8 - 0 il Don Bosco Barcellona, conquistando così da sola la vetta della classifica a punteggio pieno.

Buono il morale della squadra che, dopo le partite di campionato e le tante amichevoli in fase di preparazione, ha trovato il suo equilibrio.
Partita iniziata subito all'attacco per l'HC Ragusa che pressa nella propria area l'avversario costringendolo sempre all'errore. Da uno di questi errori arriva, infatti, la prima rete di Gianluca Campo, che sfruttando un'incomprensione della difesa barcellonese si trova a tu per tu con il portiere riuscendogli a piazzare la palla alle sue spalle.
La seconda rete arriva su corner corto, grazie a Fabio Intersimone che riuscendo a deviare un tiro in porta consente a Ottavio Murè di appoggiare in rete.
La squadra Iblea sembra prendere il largo e il terzo goal arriva con Vincenzo Tumino che, dopo aver recuperato palla a centrocampo, compie degli scambi di palla con Sebastiano Arena, entra in area e con un forte tiro di drive la insacca dentro.
La quarta rete fotocopia dell'ultima porta la firma questa volta di Massimiliano Aprile, che riesce a mettere dentro la pallina, servita da Arena, con tiro al volo che lascia immobilizzato il portiere.
Al 23' arriva la quinta rete firmata questa volta Arena che dopo aver ricevuto palla da Campo riesce a segnare con un tiro sporco ma piazzato alla sinistra del numero uno barcellonese.
Alla ripresa partita più monotona, il Don Bosco, infatti, si chiude nella propria metà campo non permettendo al Ragusa di arrivare in porta pur avendo sempre il possesso del gioco. Per un quarto d'ora il muro Barcellonese regge ai continui attacchi degli Iblei, ma complici l'inesperienza e la stanchezza arriva il sesto goal con Francesco Foti che dopo un’ azione confusa e una serie di ribattute al limite d'aria, riesce a trovare il goal con un tiro sporco di rovescio.
Di li a poco arriva anche il settimo goal sempre con lo stesso Foti che, da un'azione costruita da Murè, si fa trovare ben piazzato e con un drive riesce a piazzarla sul palo scoperto dell'estremo difensore.
La rete che termina la partita è una fotocopia del primo, questa volta ad approfittare dell'errore difensivo è Andrea Cocuzza.
Reti: Campo, Murè, Aprile, Tumino V., Arena, Foti, Foti, Cocuzza
HC Ragusa: Branciforte, Tumino, Spignolo, Intersimone, Italia, Tumino, Muré, Aprile, Intersimone, Arena, Campo
Entrati: Cozzolino, Foti, Distefano, Buscema, Cocuzza
Arbitri: Parisi e Raciti
Classifica
HC Ragusa              9pt
Don Bosco B.           6pt
Raccomandata G.    3pt
Pol. Messina             0pt

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1531731979-3-despar.gif