Attualità Palermo

Mafia: operazione a Palermo, 8 arresti

Imprenditore aggredito con mazzuolo per non aver pagato 'pizzo'

PALERMO, 10 DIC - Per convincerlo a pagare il 'pizzo' non avrebbero esitato a picchiarlo selvaggiamente a martellate utilizzando un mazzuolo da muratore. E' quanto emerge dall'indagine della squadra mobile di Palermo sfociata nell'esecuzione di otto ordinanze di custodia cautelare. Le otto persone raggiunte dal provvedimento cautelare, tra cui minorenne, sono accusate, a vario titolo, di associazione mafiosa, tentato omicidio, estorsione e altri reati.


© Riproduzione riservata