Attualità

Sicilia: domani vertice di maggioranza su finanziaria (2)

"Al vertice di maggioranza chiederemo che nella finanziaria regionale vengano trovati i fondi, almeno 5 milioni, per sopperire ai tagli statali sulle tre Universitŕ siciliane di Palermo, Catania e Messina, che rischiano il default". Ad annunciarlo č Giuseppe Picciolo, capogruppo dei Democratici riformisti per la Sicilia, secondo il quale il sě ai documenti contabili passa proprio per il sostegno agli Atenei siciliani, "condizione essenziale per assicurare il nostro voto alla finanziaria e al bilancio regionale''. "Chiediamo anche che per la Sicilia, cosě come giŕ succede nelle altre regioni aggiunge , sia il fondo sanitario nazionale ad intervenire al posto delle Universitŕ sulle spese di pertinenza sanitaria di gestione dei policlinici universitari, oggi invece sostenute dagli atenei siciliani per decine di milioni di euro. E' giusto che risorse debbano essere destinate per la ricerca e la formazione universitaria in Sicilia. Riteniamo che le Universitŕ, oggi, siano tra le poche agenzie di sviluppo per la Regione" conclude Picciolo.


© Riproduzione riservata