Sport Modica

Modica calcio, è iniziata l’era Bellia-Failla

Gli ultimi romantici

Modica - Una squadra che ritorna alla Città e che si apre ai tifosi e agli sportivi, senza esclusione alcuna.

Un nuovo sodalizio per la Modica Calcio i cui programmi, brevi e a medio termine, sono stati illustrati, stamani, nel corso di una conferenza stampa a palazzo San Domenico.

Presente il Sindaco, Abbate, l’assessore allo sport, Rita Floridia, il nei presidente rossoblù, Pietro Bellia, il suo vice Sebastiano Failla e il consulente allo sport del sindaco, Peppe Ragona.

Con l’atmosfera di un ritorno a casa e di determinare le migliori condizioni per generare un nuovo entusiasmo  (domenica allo stadio ingresso libero per la gara con la Tiger), la nuova dirigenza ha esposto al sindaco i programmi e gli obiettivi societari.

La struttura della squadra perderà qualche pezzo importante ma già sono pronti i sostituti, diversi calciatori modicani che giocano fuori sede, e il rientro di atleti esperti che già costituivano l’ossatura del precedente sodalizio.

L’obiettivo, come hanno fatto rilevare sia Bellia che Failla, è una salvezza che è a portata di mano attese le condizioni che in questi giorni stanno maturando.

La città sarà coinvolta nel sostegno alla squadra. “Io ho messo la mia zolla- anche io ho salvato il Modica Calcio” è lo slogan di una campagna di sensibilizzazione che passerà attraverso le attività commerciali che saranno pure punti per raccolta per le offerte.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1537370643-3-addio-estate.jpg

Nel segno della continuità delle tradizioni la nuova dirigenza ha nominato presidente onorario, Elio Scollo, figlio dell’indimenticato “Zio Pietro”.

I progetti riguardano per il prossimo anno l’organizzazione delle categorie giovanili al fine di creare un serbatoio di calciatori pronti a potenziare la prima squadra.

Sul tecnico, Failla, ha annunciato di avere confermato la fiducia a Seby Catania. Spetta a lui, accettare o rinunciare. La società sta facendo fronte ai debiti in scadenza tra questi quello di € 4.125.000,00 ovvero il pagamento della seconda trance dell’inscrizione al campionato di eccellenza.

“Siamo entusiasti e grati alla nuova società per avere riportato i colori rossoblù nell’ambito di una dirigenza tutta modicana. Daremo il nostro sostegno- commentato il Sindaco e l’assessore Rita Floridia - incondizionato perché si possano concretizzare gli obiettivi del sodalizio preparando le premesse per un campionato più sereno per il prossimo anno. Aprire il sodalizio alla Città è fondamentale anche per creare le sinergie con quelle società  minori che possiedono talenti da poter offrire alla squadra principale della Città. Un nuovo entusiasmo si sta creando attorno alla squadra rossoblù a cui auspichiamo le migliori fortune e domenica tutti allo stadio”.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1536936071-3-despar.gif