Lettere in redazione Ragusa

Statuine del presepe, la mia brutta esperienza con lo Studio Artemia di Napoli

Il Natale napoletano di Studio Artemia

Ragusa - Gentile redazione,

scrivo per raccontare un'esperienza spiacevole che mi è successa volendo arricchire il mio presepe in periodo natalizio. 

Ho cercato su internet un artigiano napoletano che mi potesse realizzare una statuina "personalizzata" e così mi sono rivolto a un artigiano che ho trovato su Google: Studio Artemia. 

Bene, dopo una prima mail di richiesta informazioni, lo studio Artemia mi ha risposto chiedendomi se avessi esigenze particolari di misure nella realizzazione della statuina. 

Alla cortese richiesta ho risposto dicendo che non avevo particolari esigenze di misure, ma che, avendo una disponibilità economica non illimitata, avrei preferito una misura che mi permettesse di risparmiare.

Vi allego la risposta che ho ricevuto dallo studio napoletano, astenendomi dal commentare: "L'opzione più economica che Le possiamo proporre è questa:  Le inviamo  un panetto d'argilla, un set di stecche e mirette e un tutorial di un corso di scultura così da poter autonomamente realizzare la scultura.

Cordiali saluti. Studio Artemia". 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1543747182-3-nifosi.jpg