Sport Scicli

Ricordando Rosario Battaglia

L’Oscar del basket ibleo

Scicli - La scritta “Ricordando Rosario”, che campeggiava tra i vari striscioni presenti al tensostatico di Iungi, è stato il filo conduttore di una manifestazione armoniosa e simpaticamente trascinante che ha distribuito, nel pomeriggio di venerdì 27 dicembre, di fronte ad un pubblico  rumoroso e festante l’Oscar 2013 alle eccellenze del basket giovanile ibleo e del basket  locale.

I due All Star Game, quello provinciale e quello dei friends, hanno rappresentato ciò che può essere una vera manifestazione sportiva e cioè amicizia, rispetto delle regole, simpatia, motricità.

Tutto ciò è stato motivato dal Presidente della società dott. Vincenzo Inì che prima della premiazione ha sottolineato l’importanza dell’evento non solo per la Ciavorella, che nel 2014 compie i cinquanta anni di attività,  ma anche per l’intero movimento del basket provinciale.

Ad Aldo Vacirca (classe 1997), play in forza al Basket Club Ragusa, è andato il premio “Rosario Battaglia” con la seguente motivazione: “ Atleta impegnato, perspicace, metodico negli allenamenti e nella preparazione tecnico atletica, presenta ottime capacità nel trasformare in azione l’idea formativa del tecnico formatore, ma soprattutto ha dimostrato ottime capacità nel misurare e nel valutare, in itinere e nelle conclusioni finali, quei principi e quegli insegnamenti. Possiede un’ottima conoscenza dei fondamentali, qualità tecnica individuale, già acquisita e di prospettiva, ma soprattutto buona  capacità aggregativa e relazionale all’interno del gruppo. Ha partecipato con impegno e ottimi risultati al campionato Under 17 eccellenza e Under 19. Attualmente è tra il roster del Basket Club Ragusa nel Campionato di serie C Regionale.”    

Il Premio “Fernando Ciavorella” è stato assegnato all’Avv. Franco La Cagnina con la seguente motivazione: “Primo Presidente, dopo quello statutario, dell’U.S.D. Fernando Ciavorella è stato, a partire dalla sua nomina nell’ottobre 1964, un attento animatore sportivo ed un  dinamico formatore dell’associazionismo sportivo a Scicli negli anni sessanta. Sin dall’inizio e’ riuscito a coniugare l’interesse organizzativo locale con quello più generale di componente all’interno del Comitato Regionale della Sicilia Orientale FIP prima e del Comitato Regionale della Sicilia FIP oggi. In particolare è stato Presidente del Comitato zonale FIP 85, componente della Commissione Giudicante Regionale della Sicilia Orientale della FIP, Commissario Straordinario della Commissione Provinciale Arbitri Pallacanestro di Catania. Dal 2004 riveste la carica di componente dell’Ufficio Gare Regionale della FIP.”    

Il Premio CSEN è stato consegnato dal Presidente provinciale di Ragusa del CSEN Dott. Sergio Cassisi agli Atleti Giorgio Lorefice e Guglielmo Arrabito con la seguente motivazione: “ Hanno percorso con impegno e passione l’esperienza atletica a partire dal minibasket fino alle giovanili. Attualmente sono impegnati atleticamente con la formazione maggiore che partecipa al campionato di I Divisione maschile. Da alcuni anni si sono impegnati a promuovere l’attività sportiva della Ciavorella collaborando con i tecnici e la dirigenza societaria sia nel lavoro di preparazione dei mini atleti che nella organizzazione di eventi sportivi.”  

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif