Cronaca Ragusa Ibla

Lancia il televisore dal balcone, danneggiando auto in sosta

Scatto d’ira

Ragusa - I militari della Stazione Carabinieri di Ragusa Ibla hanno denunciato un uomo poiché, preso da uno scatto d’ira ha gettato la TV dal balcone mandandola in frantumi e danneggiando un’auto parcheggiata di sotto.

I militari, ieri sera, sono intervenuti nei pressi dei Giardini Iblei ove era stato segnalato al 112 un uomo che in preda all’ira e urlando aveva scagliato un televisore dal balcone.

L’apparecchio (un vecchio TV a tubo catodico), cadendo sul parcheggio sottostante era andato in mille pezzi e aveva danneggiato un SUV di una vicina di casa dell’uomo.

I militari hanno identificato l’autore del gesto, M.A., 37 anni, già ben noto ai carabinieri per pregresse vicende, e lo hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di danneggiamento aggravato e getto pericoloso di cose.

Non è stato del tutto chiarito il motivo del folle gesto, determinato da un improvviso attacco d’ira dell’uomo, pare a causa del malfunzionamento della linea digitale terrestre o del decoder, proprio mentre era particolarmente preso dal programma in onda.

Fortunatamente, complice la fredda serata, per strada in quel momento non c’era nessuno e nessuno s’è fatto male.