Attualità Modica

Forza Nuova punta al rilancio dell’agricoltura

Il segretario nazionale Fiore a Modica

Modica - “Associazionismo e rilancio dell’agricoltura come alternativa al business dell’immigrazione”. Questo il tema principale discusso durante l’assemblea regionale del movimento nazionalista Forza Nuova, tenutasi lo scorso sabato presso i locali della segreteria provinciale a Modica.
All’assemblea, presieduta dal segretario nazionale Roberto Fiore, assieme a decine di curiosi, sono intervenuti i rappresentati del volontariato locale e dell’imprenditoria agricola.
Alle domande degli intervenuti Fiore, ha risposto: “Abbracciare e sostenere l’associazionismo ed il settore primario, oggi diventa un importante strumento per dare respiro ad uno stato sociale che ha smesso di essere tale, soffocato da una pessima amministrazione pubblica e dal distacco totale di una politica
che non si fa scrupoli a calpestare la dignità degli italiani pur di raggiungere gli obiettivi dettati dai palazzi grigi di Bruxelles. Opporsi a questo meccanismo significa attuare una politica anti-machiavellica, che  il nostro movimento, Forza Nuova, incarna e manifesta fin dalla sua fondazione.”
Presto anche la nostra provincia – prosegue il coordinatore provinciale Carmelo Modica- intraprenderà tutta una serie di iniziative già sviluppate nel resto d’Italia, oltre ad una serie di incontri culturali, daremo il via al progetto di Solidarietà Nazionale che vedrà i nostri militanti impegnati nella raccolta e distribuzione di generi alimentari ai soli connazionali.