Attualità

Sicilia: Confartigianato boccia la manovra bis, freno per sviluppo (2)

''Per noi non è credibile dice il presidente di Confartigianato Sicilia, Filippo Ribisi che il futuro economico dell'Isola dipenda da una finanziaria che taglia fuori il mondo produttivo e da un'Amministrazione regionale che considera lo sviluppo come una questione di serie B. Non condividiamo in alcun modo la manovra presentata, perché non intravediamo segnali che vadano nella direzione di una ripresa della crescita economica ed occupazionale della Sicilia". Confartigianato Sicilia auspica che il Tavolo, annunciato dall'assessore Bianchi per gestire l'emergenza, dia al più presto "risposte concrete per ovviare agli immotivati ritardi finora accumulati per la programmazione dei fondi strutturali 2014/2020, ultima possibilità per scongiurare il rischio di totale default".


© Riproduzione riservata