Attualità Palermo

La Corte dei Conti boccia il Piano di riequilibrio di Scicli

Era stato voluto dall’attuale maggioranza

Palermo - La Corte dei Conti (a sole 48 ore dalla audizione dell’Assessore Savarino) ha bocciato tout il Piano di riequilibrio finanziario approvato dalla attuale maggioranza che sostiene il sindaco Susino, che era stata deliberata con apposita delibera consiliare.
Alle ore 10 in punto di lunedì 21 luglio, grazie a una mail inviata con pec, la Corte dei Conti ha notificato al Sindaco il dispositivo della Sentenza di "non approvazione del Piano di riequilibrio finanziario del Comune di Scicli", riservandosi di trasmettere la Sentenza contenente le motivazioni.