Attualità Tv

Travaglio isterico lascia lo studio di Santoro

"Marco, non puoi insultare gli ospiti"

Roma - Marco Travaglio lascia in diretta lo studio di Michele Santoro e di Servizio Pubblico. 

La tensione crescente delle ultime settimane fra il conduttore televisivo salernitano e il vicedirettore del Fatto Quotidiano è culminato stasera in uno scontro fra i due. 

Travaglio si è sentito attaccato da uno degli studenti "angeli del fango" e ha dato di nervi, accusando il Governatore della Liguria Claudio Burlando di essere un cementificatore.

Alla replica di Burlando Travaglio ha avuto un duro battibecco con Santoro e ha lasciato lo studio inquadrato dalle telecamere, con voce tremula, e in preda a una crisi di nervi. 

Santoro ha invitato Travaglio a essere più tollerante nei confronti delle opinioni degli altri, "che non vanno insultati".