Attualità Scicli

Il mare si mangia le spiagge

Complice lo scirocco, ma non solo

Scicli - Le correnti e il vento di scirocco hanno eroso la spiaggia di Bruca.

Il fenomeno è concomitante con i lavori, in corso di esecuzione, dei bracci frangiflutto, finanziati dal Ministero dell'Ambiente nella scorsa legislatura. 

Il dubbio che suscita la coincidenza dei due fatti è se la costruzione dei bracci stia modificando radicalmente le correnti marine. Resta un fatto, certo: l'orografia dunale della spiaggia si sta modificando, radicalmente. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif