Attualità Crisi dell'editoria

La Sicilia chiude le pagine di Palermo e Trapani

Giornalisti a spasso

Palermo - Il quotidiano “La Sicilia” chiude le pagine di Palermo e Trapani. Dopo il licenziamento dei giornalisti di Antenna Sicilia, un altro brutto segno.

Nei mesi scorsi La Sicilia aveva diminuito la foliazione delle pagine locali della Sicilia Occidentale, da martedì scorso, invece, non ci sono più la pagine locali di Palermo, Trapani e delle rispettive province. Dopo 25 anni i collaboratori locali si trovano un giornale decapitato. 

Restano disoccupati i corrispondenti di Trapani, Marsala, Alcamo, Castelvetrano, Mazara, Salemi e degli altri piccoli comuni.