Attualità Scicli

Aperti il campanile di San Bartolomeo e Giuditta e Oloferne

Per iniziativa della cooperativa Triskele

Scicli - Due nuovi siti culturali aperti a Scicli.

Il primo è il campanile della chiesa di San Bartolomeo. Si tratta di una iniziativa sperimentale, curata dalla cooperativa Triskele, che ha in gestione i beni della diocesi a Scicli. 

Il campanile è visitabile tutti i giorni, dalle 10 alle 13 e dalle 17 sino alle 23,30. Ma fino al 31 agosto. 

Dal 1 al 15 settembre sarà aperto negli stessi orari ma solo nei weekend, venerdì, sabato e domenica. 

Presso la Chiesa della Consolazione, fino al 5 settembre, dalle 11 alle 13, e dalle 17 alle 23,30, visitabile il piccolo museo allestito, con l'esposizione della grande tela, restaurata, di Giuditta e Oloferne. 

Successivamente sarà aperta solo nei tre giorni del weekend. 

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif