Cronaca Scicli

Donna impazzita aggredisce i passanti

Una 35enne, in via Bixio

Scicli - E' stato necessario un Tso, un trattamento sanitario obbligatorio per una 35enne di Scicli che ieri pomeriggio ha aggredito i passanti in via Bixio. 

Alla fine è stata ricoverata in psichiatria, ad Avola.

G.P. soffre di crisi depressive e ha cercato di aggredire chiunque incontrasse. 

Prima ha graffiato al volto il marito, poi ha aggredito una vigilessa che prestava servizio dentro l'auto d'ordinanza, quindi si è recata in un locale pubblico e qui ha tentato di strangolare un bimbo di 9 anni. 

Ad intervenire, per sedarla, la polizia municipale di Scicli e i carabinieri. 

E' ora ricoverata e sottoposta a cura psichiatrica.