Cronaca Ragusa

Si è tolto la vita un 28enne

Un momento di sconforto

Ragusa - Un 28enne ragusano si è lanciato questa mattina dal settimo piano di un condominio, rimanendo ucciso sul colpo. Il corpo del giovane è stato ritrovato questa mattina poco dopo le 7.00 dal un altro condomino che si stava recano a lavoro. L’uomo ha immediatamente chiamato i Carabinieri, pensando che potesse trattarsi di un omicidio. Una volta arrivati sul posto e svolti gli accertamenti, però, i militari hanno escluso il coinvolgimento di terze persone. Molto probabilmente il ragazzo, preso da un momento di sconforto personale, visto che si trovava da solo in casa e nessuno s’è accorto di nulla, si è lanciato dal balcone. L’uomo, ragusano, lascia moglie e due figli.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif