Cronaca Santa Croce Camerina

Un arresto su mandato europeo

Arrestato Dragos Cosmin Lungu

Santa Croce Camerina - E’ stato arrestato Dragos Cosmin Lungu, latitante rumeno di 22 anni che si nascondeva a Santa Croce Camerina. In Romania è accusato di aver commesso diversi furti in abitazione.  Su di lui pendeva un mandato di arresto internazionale. La Squadra Mobile di Ragusa dopo aver ricevuto la segnalazione dalla Polizia rumena si è subito attivata per le ricerche nel territorio ibleo. Sono tanti i cittadini rumeni che cercano un nascondiglio in provincia di Ragusa, forti della numerosa comunità di loro connazionali. Si è scoperto che Lungu abitava a Santa Croce da mesi e quando è stato rintracciato non ha opposto resistenza. Poi, è stato arrestato e condotto  in carcere a Ragusa in attesa che venga definita la richiesta di estradizione in Romania.