Attualità Modica

Don Corrado Lorefice a Modica per battezzare un bimbo siriano

Oggi pomeriggio in San Pietro

Modica - Il Vescovo di Palermo, Don Corrado Lorefice, torna a Modica per far battezzare un bambino siriano. Oggi pomeriggio, Don Corrado sarà nella sua ex parrocchia, la chiesa di San Pietro, per battezzare Angelo, figlio di  Amoud e Soha Ajjar. Sono venuti da Damasco di proposito:  “Lo voglio battezzare io, in qualunque parte del mondo”, aveva detto Lorefice quando un anno fa ha incontrato la coppia, tra i bombardamenti, in un suo viaggio in Siria. E così è stato, dopo una lunga trafila burocratica. Angelo è l'acronimo, in arabo, dei nomi dei due fratelli Anton e Maichel, che purtroppo sono morti a 10 e 13 anni mentre giocavano sul balcone di casa: una bomba ha distrutto la loro abitazione.  La coppia è ospitata a Modica dall'ispettore di Polizia, Angelo Gintoli. Angelo, stesso nome del bambino, farà da padrino assieme a sua moglie Mariagrazia Assenza.