Attualità Scicli

Roma, è morto Bruno Nappone

I funerali al quartiere Ostiense

Roma - E' morto a Roma lo sciclitano Bruno Nappone. 

Capo del personale della Presidenza del Consiglio, era Commendatore della Repubblica, nominato da Oscar Luigi Scalfaro nel 1993. 

Lascia la moglie Rosa, e le figlie Sara e Barbara, e l'amatissimo nipote Vittorio, figlio della primogenita. 

Amava Sampieri. 

A Roma era definito una colonna della Presidenza del Consiglio. 

I funerali sabato 18 nella chiesa Santa Galla n.195, circonvallazione Ostiense.