Cronaca Acate

Marina di Acate, arrestato topo d'auto

Ha tentato di aprire le auto in un parcheggio

Acate - E' stato arrestato Soua Fehmi, nato in Tunisia, 30 anni, mentre tentava di rubare dalle auto a Marina di Acate. Era stato visto più volte mentre tentava di aprire dalla maniglia le portiere delle autovetture o tentava di spingere verso il basso il finestrino. Con il braccio, ha tentato di aprire lo sportello ma è stato notato dalla polizia, fermato e perquisito. Addosso, un cellulare che dopo alcuni accertamenti è risultato provento di un furto denunciato alcuni giorni fa da un vittoriese. Era privo di documenti e non forniva indicazioni sulla sua identità. E’ stato condotto in Commissariato e sottoposto ai rilievi segnaletici della Polizia Scientifica e poi arrestato per il  reato di tentato furto su autovettura e ricettazione del telefonino. In accordo con l'Autorità Giudiziaria è stato portato al carcere di Ragusa. Sono in corso le procedure relative alla successiva espulsione dal territorio nazionale.