Cronaca Ragusa

Atti osceni in piazza Zama, denunciato un uomo di 76 anni

Ha già precedenti specifici

Ragusa -  Atti osceni in piazza Zama. La polizia ha denunciato in stato di libertà un uomo, un ragusano di 76 anni, L.V., con precedenti specifici. La denuncia è partita da una donna di 24 anni che ha raccontato che l'uomo, salito sul suo stesso autobus, in attesa che partisse verso il centro storico, improvvisamente ha iniziato a masturbarsi davanti a lei.  L'anziano è stato accompagnato pressi gli Uffici della Questura e tenuto conto che i luoghi in cui si sono verificati i fatti sono frequentati da minorenni, è stato deferito all’autorità giudiziaria con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico aggravato.