Attualità Modica

Niente tassa di soggiorno? Abbate: Ed io vi denuncio

Il sindaco non ci sta

Modica - Pugno duro dell’amministrazione comunale nei confronti di alcuni strutture alberghiere operanti in città che hanno omesso di comunicare il numero dei pernottamenti e di versare le relative somme dell’imposta di soggiorno.
Una omissione che configura un danno erariale per l’ente e che ha visto il sindaco, Ignazio Abbate, con propria determina conferire l’incarico all’Avvocato del comune per la presentazione delle denunce nei confronti dei gestori delle strutture recettive.