Giudiziaria Vittoria

Espulso dall'Italia l'indiano che forse voleva rapire la bimba

Lo fa sapere il ministro dell'Interno, Angelino Alfano

Roma - "Oggi abbiamo espulso dal territorio nazionale il cittadino indiano Ram Lubhaya che il 16 agosto scorso si era reso responsabile, a Scoglitti, del tentato sequestro di una bambina di età inferiore ai 14 anni. Lo straniero, lo scorso 24 agosto, a seguito di un decreto di trattenimento emesso dal Questore di Ragusa, era stato accompagnato all'interno del Centro di Identificazione ed Espulsione di Pian del Lago a Caltanissetta".

Lo fa sapere il ministro dell'Interno, Angelino Alfano.

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif