Attualità Catania

Richard Branson scala l'Etna per beneficenza

Progetto Big Change

Etna - Lui è Richard Branson ed è il fondatore dell’impero Virgin. Nata nel 1970 in un seminterrato di Londra, oggi la società spazia dal trasporto aereo fino alla telefonia, alla musica e all’hotellerie. Ma il business non è tutto: l’imprenditore, uno dei più importanti del mondo, sta scalando monti e colline d’Italia, da nord a sud per un progetto di beneficenza ideato dai figli, Holly e Sam.

Ogni due anni, insieme ad un gruppo di persone, organizzano il Big Change, con cui Branson e figli sostengono modi alternativi di aiutare i ragazzi nella formazione a un futuro degno del loro talento. Quest'anno sostengono un programma che supporta gli insegnanti e gli studenti delle scuole a costruire la loro intelligenza emotiva, la resilienza e la capacità di gestire i conflitti.

Quest’anno, Branson e family è impegnato nella Virgini Strive challenge 2016: ha scalato le montagne tra la Svizzera e l'Italia in bicicletta, percorrendo oltre 100 miglia al giorno e, nei prossimi giorni, raggiungerà il Sud dell'Italia, nuoterà fino alla Sicilia e poi correrà in una maratona fino alla cima del Monte Etna.