Cronaca Vittoria

Rubavano materiali ad un'associazione, un arresto e una denuncia

Entrambi dovranno rispondere del reato di furto aggravato in concorso

Vittoria - Credevano di rubare indisturbati all’interno dei locali dell’ “Associazione Italiana Famiglie di Fanciulli e Adulti Subnormali” di Vittoria e invece sono stati scoperti dai carabinieri.

E' stato arrestato il 19enne Stefano Liuzzo, sottoposto ai domiciliari su disposizione del sostituto procuratore, Francesco Riccio ed è stato denunciato a piede libero un minorenne incensurato, S.V.. Entrambi dovranno rispondere del reato di furto aggravato in concorso. All'interno dello stabile di via Marangio, i due ragazzi stavano asportando, indisturbati, materiali e attrezzi da lavoro.

L’intera refurtiva recuperata dai militari, del valore complessivo di oltre 3.000,00 euro  è stata prontamente restituita al responsabile dell’ Associazione.