Cronaca Ragusa

La cocaina nell'oblò della lavatrice, arrestato albanese

23 anni, con precedenti

Ragusa - E' stato arrestato ieri in piazza San Giovanni un albanese accusato del reato di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare di cocaina. I carabinieri lo hanno controllato e lo hanno trovato in possesso di un paio di ‘palline’ di cocaina. La perquisizione nell’abitazione poco distante ha permesso di ritrovare altre 16 palline nascoste nell’oblò della lavatrice, un bilancino e 210 euro in banconote di piccolo taglio, sicuro provento dell’attività di spaccio. La cocaina, il bilancino ed il denaro sono stati sottoposti a sequestro ed il 23enne albanese, con qualche precedente di polizia, è stato arrestato e sottoposto al regime degli arresti domiciliari su disposizione del magistrato di turno.