Attualità Ragusa

Rita Trovato con Renzi

Ieri al PalaTenda

Scicli - Rita Trovato non ha potuto partecipare ieri sera all’incontro promosso da Confcommercio a Scicli per i cinque candidati a sindaco. “Chiedo scusa all’associazione di categoria e agli altri candidati – sottolinea Rita Trovato – purtroppo non ce l’ho fatta ad essere presente, benché ci tenessi parecchio. Ero andata a Ragusa in quanto lo staff del premier mi aveva chiesto di partecipare alla manifestazione di Renzi e, alla luce dei ritardi accumulatisi, e anche per il fatto che, dopo il via della manifestazione, la sicurezza ha proprio fisicamente impedito di lasciare il Teatro Tenda, non ho potuto rispettare l’impegno che avevo assunto.

Colgo l’occasione, ad ogni modo, per ribadire quanto sia fondamentale la collaborazione con Confcommercio così come con le altre associazioni di categoria per rilanciare la nostra città. Non dobbiamo dimenticare che il ruolo delle piccole e medie imprese è nevralgico per il rilancio dell’economia sciclitana. Ci troviamo di fronte a imprenditori che rischiano quotidianamente.

E a fronte del coraggio che continuano a dimostrare c’è bisogno di un’Amministrazione comunale che sappia sostenerli nella maniera dovuta, facendoli sentire parte integrante di un tessuto che dovrà metterli nelle condizioni di potere rilanciare al meglio la loro produttività. Non ci sono dubbi che questa è una delle più grandi sfide che ci attende come prossima Amministrazione comunale che guiderà una realtà che ha bisogno di potere contare su una cabina di regia per potere rendere ancora meglio”.

E a proposito di idee concrete a sostegno delle piccole e medie imprese, oltre all’esenzione dai tributi locali nei periodi più caldi dell’anno, Rita Trovato propone anche l’attivazione di un organismo comunale con i rappresentanti delle associazioni di categoria che rappresenterà motivo di confronto per la Giunta municipale nel contesto delle decisioni che dovranno essere adottate e che riguarderanno le realtà produttive del territorio.