Cronaca Ragusa

Le Masserie, sequestrati due negozi

A opera della Finanza

Ragusa - Gli uomini delle Fiamme Gialle di Ragusa hanno apposto i sigilli stamane in due negozi di catene di abbigliamento al centro commerciale Le Masserie.
“Locale sottoposto a sequestro”. Sulle vetrine di due negozi, Bugatti e Tally Weijl, gli uomini del nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza hanno apposto i cartelli di sequestro, chiudendo le botteghe.

Le bocche dei lavoratori del centro commerciale però sono cucite. Increduli i dipendenti, costretti ad abbandonare il luogo di lavoro. L'intervento di questa mattina sarebbe l'esecuzione di un provvedimento di alcuni anni fa che, secondo quello che riferiscono le fiamme gialle, sarebbe giunto a conclusione solo recentemente. La chiusura delle botteghe, che farebbero riferimento al gruppo imprenditoriale Incatasciato, sarebbe però solo temporanea.