Scuola Modica

Un'aula per ricordare Vincenzo Spadaro

A lui, il laboratorio di elettrostatica

Modica - Vincenzo Spadaro è morto la scorsa estate a causa di un incidente stradale dopo aver fatto gli esami di maturità. L'impatto è avvenuto in Busita Carranzonza e per il diciottenne non c'è stato nulla da fare.  Adesso, il nome di Vincenzo vivrà a lungo nel ricordo di tutti: un'aula del liceo Galilei-Campailla, infatti, gli è stata intitolata.

I genitori, inoltre, hanno donato le attrezzature didatittiche al laboratorio di elettrostatica, il luogo che avrà per sempre il nome di Vincenzo. Inoltre, è stata organizzato anche un intero pomeriggio dedicato a Vincenzo e alle sue passioni, quali la matematica, la fisica e la musica. Per questo, si è svolto un torneo di matematica durato tutto il pomeriggio.
 

Sono stati momenti di commozione: c'erano parenti, amici, compagni, insegnanti e conoscenti. C'erano anche la mamma, il papà e la nonna di Vincenzo. "Mio figlio vivrà per sempre, non deve essere dimenticato. Aiutiamo gli altri",  dichiara la mamma, commossa ma ferma e dignitosa nel suo dolore.

Irene Savasta

https://www.ragusanews.com//immagini_banner/1523353389-3-cappello.gif