Attualità Palermo

Sgarbi si candida alla presidenza della Regione Sicilia

Rosario Crocetta è avvisato

Palermo - Rosario Crocetta è avvisato. Forse, il suo sfidante più agguerrito sarà lui, Vittorio Sgarbi, critico d'arte, personaggio televisivo e già sindaco di Salemi. Ad annunciarlo è stato lui stesso intervenendo alla trasmissione "Casa Minutella" su Trm.

"L'ho deciso stanotte e ho già molte idee per la Regione. Penso che i siciliani mi voteranno". Sembra fare sul serio, Vittorio Sgarbi. Naturalmente, il suo programma prevederà idee innovative sul turismo, ma anche sui musei e sulle tanto odiate pale eoliche che il critico ha più volte dichiarato di voler distruggere.

Non è certamente nuovo alla politica siciliana: Sgarbi ha guidato per 4 anni la città di Salemi. Nell'aprile del 2012 si candidò come sindaco di Cefalù, sostenuto da tre liste civiche. In quella occasione ottenne il terzo posto tra i vari candidati con il 16,8% dei voti.