Cronaca Macerata

Terremoto, tre scosse violente a Macerata, avvertite anche a Roma

Epicentro a Visso

Macerata - Due scosse di terremoto importanti sono state avvertite a tarda sera nel maceratese. Alle 23,16 (profondità 8,8 km) e alle 23,19 (profondità 8,2km) sono state registrate due scosse, una di 4 gradi di magnitudo, l'altra di 4,1. In precedenza, alle 23,09, la scossa era stata di 3,9 (profondità 8 km). L'epicentro è a Visso. Interessate anche Monte Cavallo, Ussita, Preci, Pieve Torina, Fiordimonte, Castelsantangelo sul Nera, Sellano, Pievebovigliana, Fiastra, Acquacanina, Muccia, Serravalle di Chienti, Bolognola, Cerreto di Spoleto, Norcia e Camerino.

Le scosse sono state avvertite sino a Roma. Molta paura, ma per ora non si ha notizia di danni.